Aperti a tutti i cittadini i test antigenici rapidi in programma a Simaxis
Annuncio del Comune che ha promosso due giornate di screening per la popolazione scolastica

Test antigenico rapido – Foto Agi

Non solo studenti e personale della scuola. Anche gli altri cittadini domani a Simaxis, se lo vorranno, potranno effettuare un tampone antigenico gratuito. L’annuncio è stato dato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Obinu, che ha programmato uno screening per la popolazione scolastica.

“Diamo la possibilità a più famiglie possibili di partecipare”, spiega il sindaco, annunciando la possibilità per tutti di presentarsi dalle 17 alle 18 al Centro Sociale del paese, firmare l’autorizzazione e partecipare alla campagna di prevenzione al Covid-19.

“Vi basta presentarvi e, se l’affluenza permette, avrete accesso allo screening”, precisa Obinu. “Quest’ora è dedicata soprattutto a chi non ha figli studenti che siano già stati convocati per i tamponi”.

La giornata di test, infatti, in un primo momento era stata organizzata per il mondo scolastico e, dunque, la popolazione più giovane. Avevano aderito 170 persone ed erano avanzati alcuni test che l’amministrazione intende utilizzare per un controllo più capillare della diffusione del virus.

Lunedì, 15 marzo 2021

L'articolo Aperti a tutti i cittadini i test antigenici rapidi in programma a Simaxis sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.