PORTO TORRES. Si consolida il rapporto di collaborazione tra il Parco nazionale dell’Asinara e il Parco dell’Arcipelago di La Maddalena per la tutela del mare e delle specie all’interno della Rete regionale per la fauna marina e del santuario dei Cetacei Pelagos. I Parchi hanno infatti siglato un accordo di collaborazione per condividere un protocollo di intervento sugli animali in difficoltà.

Il Parco nazionale di La Maddalena ha infatti recuperato una tartaruga marina Caretta caretta la mattina del 24 marzo, “Speranza Teresina”, in difficoltà mentre nuotava in acque basse vicino alla penisola di Giardinelli. L’esemplare è stato trasferito e consegnato al personale dell’associazione Crama, sull’isola dell’Asinara, che all'esame obiettivo generale, sulla linea mediana, che ha rinvenuto una lesione traumatica di piccole dimensioni, riferibile a un trauma da investimento da parte di qualche imbarcazione. (g.m.)

PORTO TORRES. Si consolida il rapporto di collaborazione tra il Parco nazionale dell’Asinara e il Parco dell’Arcipelago di La Maddalena per la tutela del mare e delle specie all’interno della Rete regionale per la fauna marina e del santuario dei Cetacei Pelagos. I Parchi hanno infatti siglato un accordo di collaborazione per condividere un protocollo di intervento sugli animali in difficoltà.

Il Parco nazionale di La Maddalena ha infatti recuperato una tartaruga marina Caretta caretta la mattina del 24 marzo, “Speranza Teresina”, in difficoltà mentre nuotava in acque basse vicino alla penisola di Giardinelli. L’esemplare è stato trasferito e consegnato al personale dell’associazione Crama, sull’isola dell’Asinara, che all'esame obiettivo generale, sulla linea mediana, che ha rinvenuto una lesione traumatica di piccole dimensioni, riferibile a un trauma da investimento da parte di qualche imbarcazione. (g.m.)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.