Anche Italia Viva in campo: “Sanità oristanese, subito soluzioni ai problemi”

Il movimento politico Italia Viva si unisce alla protesta dell’Ordine dei medici e dei Sindacati, degli operatori sanitari, infermieri e personale del 118, circa la situazione di grande difficoltà venutasi a creare nel comparto sanitario in provincia di Oristano anche in seguito alla emergenza Covid-19.

In una nota la responsabile provinciale di Italia Viva Angela Scanu, denuncia diversi problemi che sono emersi negli ultimi giorni: “Mancano i tamponi e i test sierologici, che si sarebbero dovuti effettuare a tutto il personale sanitario e ai medici di base”, scrive Scanu. “La nuova Tac dell’ospedale San Martino è fuori uso da 7 giorni, rotta pure la vecchia e beffa delle beffe, non funzionante neanche quella di Ghilarza. In una situazione di emergenza sanitaria, è facile capire che un esame come la Tac sia importante”.

“Altro problema grave, i 4 specialisti di rianimazione e anestesia trasferiti in altri centri CoViD19”, ricorda ancora la dirigente di Italia Viva. “Oristano ha, oggi, un solo anestesista. Questo comporta il blocco degli interventi chirurgici”.

“Problemi che devono essere risolti subito, perché il tempo delle chiacchiere è finito”, afferma Angela Scanu. “Non si può pensare di avere una struttura sanitaria che mette a rischio chi opera in prima linea e che non garantisce la cura nel territorio”.

Martedì, 28 aprile 2020

L'articolo Anche Italia Viva in campo: “Sanità oristanese, subito soluzioni ai problemi” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie