La giunta comunale di San Nicolò d’Arcidano ha valutato la possibilità di istituire nel centro storico del paese un’isola pedonale, in particolare sulla Via Roma e sulla Via Verdi, in maniera da permettere ai cittadini la piena fruibilità in sicurezza di strade e piazze e agevolare le attività che vi insistono, garantendo al contempo il passaggio in auto ai residenti.

“Intendiamo condividere la scelta proprio con i residenti della zona e coinvolgere tutta la popolazione”, spiega il sindaco Emanuele Cera. “L’idea è nata dalla necessità di venir incontro alle attività commerciali che esercitano nel centro storico, così da poter garantire un maggiore spazio per la posa di tavolini e sedie, ma al contempo, renderebbe la zona sicura e fruibile a tutti i cittadini e visitatori”.

L’ufficio tecnico comunale è stato incaricato all’acquisto di barriere mobili con annesse fioriere che allo stesso tempo rendono decoroso il contesto e che impediscono il passaggio delle auto per la chiusura al traffico: potranno essere utilizzate in occasione di feste, sagre, manifestazioni che si svolgono nel centro storico in diversi periodi dell’anno, come la commemorazione dei caduti in guerra, mercatini natalizi o eventi di carattere religioso.

“Naturalmente”, riprende il sindaco Cera, “qualora venisse istituita l’isola pedonale, i residenti nella zona, avranno in dotazione un telecomando che consentirà loro di accedere o uscire dalla propria abitazione in tutta comodità”.

“Ci sembra un’ottima idea, conclude Emanuele Cera, vedremo cosa ne pensa la cittadinanza, la nostra idea è di rendere il centro storico vivibile e fruibile, sia per le attività che per i cittadini che vi si vogliano recare per godere della piazza, dei murales, del museo all’aperto”.

L'articolo Anche ad Arcidano il Comune propone un’isola pedonale in centro sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.