Anagrafe per i cani, a Marrubiu una campagna gratuita
L’iniziativa incoraggiata dal Comune si rivolge ad agricoltori e allevatori

Le aziende agricole e gli allevatori di Marrubiu possono registrare gratuitamente i propri cani all’anagrafe: lo consente una campagna organizzata dal Servizio veterinario rurale dell’Ats, in collaborazione con la polizia locale dell’Unione dei Comuni del Terralbese. Le operazioni – affidate al veterinario del servizio pubblico – si svolgono direttamente nelle aziende.

L’amministrazione comunale di Marrubiu ha invitato gli allevatori a dare la massima disponibilità agli operatori sanitari e ad agire con senso civico e responsabilità, nel pieno rispetto delle regole e degli obblighi previsti dalle leggi nazionali e regionali, per una rispettosa convivenza nella collettività e a tutela degli animali.

Andrea Santucciu

“È un ulteriore servizio che vuole aggiungersi al regolamento per le adozioni approvato nella precedente consiliatura, quando ero sindaco al primo mandato”, ha commentato il sindaco Andrea Santucciu, “e soprattutto alla campagna di microchippatura che si è fatta due tre-volte l’anno di fronte al municipio, o nella ex scuola media di via Gramsci”.

“Vorremmo farne altre due all’aperto quest’estate”, ha proseguito il sindaco, “con le opportune distanze e con tutte le misure anti-Covid. Una davanti al municipio e una in piazza Amsicora, magari, pandemia permettendo, con una fidosfilata in occasione del Settembre Marrubiese. Un ringraziamento doveroso e forte”, conclude Santucciu, “va alla polizia municipale, all’Ats e al consigliere comunale Alessandro Piccioni, che, con la delega al randagismo, mi appoggia totalmente in questo tipo di iniziative”.

Martedì, 20 aprile 2021

L'articolo Anagrafe per i cani, a Marrubiu una campagna gratuita sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.