Altre 11 telecamere per completare la rete di videosorveglianza a Bosa
Maggiori controlli nelle zone di ormeggio, lungo il Temo e sulla costa

Telecamera di videosorveglianza

A Bosa verranno installate nuove telecamere di videosorveglianza. La Giunta comunale, su proposta dell’assessore Federico Ledda, ha approvato un progetto che prevede l’installazione di 11 ulteriori dispositivi, di cui uno dotato del sistema di lettura delle targhe dei veicoli. Saranno spesi poco più di 35.500 euro, fondi provenienti dai ribassi d’asta di un finanziamento regionale assegnato al Comune di Bosa a febbraio 2019.

Federico Ledda

Con il primo intervento, il cui progetto da 100.000 euro era stato approvato in Giunta a gennaio 2020, era stato realizzato il centro di controllo presso il Comando della polizia municipale ed erano state posizionate 23 telecamere “Bullet” e altre tre in grado di leggere le targhe. I dispositivi erano stati installati nei mesi scorsi presso le scuole, il cimitero, la casa di riposo, gli uffici dell’Assl, il teatro e altri edifici di interesse pubblico.

Il progetto di completamento dell’apparato di videosorveglianza è stato approvato lo scorso 20 maggio. Su invito della Prefettura, l’amministrazione comunale ha deciso di dare priorità all’installazione delle telecamere presso le aree di ormeggio fluviali e marittime.

Le nuove telecamere “Bullet” arriveranno già nelle prossime settimane in piazza Santa Giusta, all’ingresso della strada statale 12bis, sul Ponte Vecchio, a Sas Covas, al muraglione Caduti di Cefalonia, in viale Mediterraneo e in piazza delle Capitanerie. L’apparecchio che legge le targhe verrà invece installato in via Canonico Nino.

“Iniziano questi ultimi interventi di installazione dei sistemi di videosorveglianza”, commenta l’assessore Ledda, “con la volontà di prevedere, nel prossimo futuro, ancora importanti investimenti sulla rete di controllo del centro urbano. Questi dispositivi offriranno garanzie di sicurezza ai cittadini e saranno dissuasori per illiceità di qualsiasi genere”.

Martedì, 1 giugno 2021

L'articolo Altre 11 telecamere per completare la rete di videosorveglianza a Bosa sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.