“Almeno la prima dose di vaccino per tutti i sardi entro l’estate”
Impegno del commissario dell’Ats. Ancora poche certezze per le persone fragili

Massimo Temussi

“Entro l’estate come prima dose almeno arriveremo a vaccinare tutti i sardi”: lo ha assicurato il commissario dell’Ats, Massimo Temussi, presente all’inaugurazione dell’hub vaccinale di Oristano. “Se la struttura commissariale mantiene le promesse”, ha aggiunto Temussi, “da maggio avremo 17 mila dosi di vaccini al giorno, che vuol dire 500 mila somministrazioni al mese”.

“In due mesi faremo più di un milione di persone”, ha detto ancora Temussi. “Una grossa parte è già stata vaccinata nei mesi precedenti. Entro aprile finiremo con gli over ottanta e stiamo contemporaneamente vaccinando gli over 70. Oggi sono in arrivo tremila dosi di Johnson & Johnson: sono poche, ma iniziano comunque ad arrivare”.

Il commissario dell’Ats ha detto poi che “le vaccinazioni alle persone fragili sono cominciate negli ospedali. È in programmazione una giornata di vaccinazione nella quale suddivideremo le persone fragili negli hub”.

Martedì, 13 marzo 2021

L'articolo “Almeno la prima dose di vaccino per tutti i sardi entro l’estate” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.