Al sindaco di Ales la presidenza del Comitato del distretto sanitario di Ales-Terralba
Il vice di Francesco Mereu sarà Sandro Pili di Terralba

Francesco Mereu

Francesco Mereu è il nuovo presidente del Comitato del distretto sanitario di Ales-Terralba. Il primo cittadino di Ales succede all’ex sindaco di Gonnosnò Mauro Steri. Le votazioni si sono tenute ieri ad Ales, nella sede dell’Unione dei Comuni dell’Alta Marmilla. Erano presenti il commissario dell’Assl di Oristano, Antonio Cossu, e il responsabile del distretto sanitario di Ales-Terralba, Andrea Floris.

La carica di vicepresidente è stata assegnata al sindaco di Terralba Sandro Pili.

Lino Zedda


Sandro Pili

“La sanità è un tema centrale”, ha commentato Francesco Mereu. “Il mio obiettivo”, ha proseguito il sindaco di Ales, “sarà coinvolgere tutti i territori del distretto. Chiederemo che vengano destinate nuove risorse finanziarie per la manutenzione ordinaria e straordinaria dei poliambulatori della Marmilla, del Terralbese e di Laconi”.

“Come Unione dei Comuni dell’Alta Marmilla”, ha spiega il sindaco di Baradili Lino Zedda, “abbiamo proposto l’elezione di Francesco Mereu. Il Terralbese invece ha candidato Sandro Pili. Il sindaco di Ales ha ricevuto 15 voti, mentre per quello di Terralba le preferenze sono state 11. A Pili è stata assegnata la vicepresidenza, si tratta di un giusto riconoscimento per il territorio del Terralbese. Auspichiamo che venga organizzato il prima possibile un incontro della Conferenza sanitaria per avere un confronto sulle criticità della sanità territoriale”.

Venerdì, 26 febbraio 2021

L'articolo Al sindaco di Ales la presidenza del Comitato del distretto sanitario di Ales-Terralba sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.