Nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, lungo la Sp 90, i carabinieri di Aglientu si sono accorti di un cane,  razza segugio maremmano – visibilmente disorientato – che attraversava la strada. I militari lo hanno messo subito in sicurezza per impedire che creasse pericolo per sé stesso e per gli automobilisti, ma si sono subito accorti delle precarie condizioni di salute dell’animale, prestandogli le prime cure. Sono riusciti a contattare nell’immediatezza il proprietario, un cacciatore, che ha confermato l’allontanamento del cane durante una battuta di caccia al cinghiale.

I militari hanno contattato il veterinario di turno, che ha constatato sia varie patologie nonché l’avanzato stato di denutrizione dell’animale, condizioni che non lo rendono idoneo alla caccia ma che al contrario avrebbero reso necessario un periodo di cure e riposo. Il cane è stato pertanto affidato ad una idonea struttura e per il proprietario è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria per maltrattamento di animali.

L'articolo Aglientu, cane denutrito e maltrattato vaga per la provinciale 90: salvato dai carabinieri proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.