Affidati i lavori, via alla manutenzione del verde pubblico a Bosa
Si comincia con il centro cittadino. Il sindaco Casula: “Qualche ritardo con l’appalto”

Verde pubblico a Bosa

Partiranno la prossima settimana a Bosa i lavori manutenzione e riqualificazione del verde pubblico. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Pier Franco Casula nei giorni scorsi ha affidato i lavori – per due anni – alla ditta che ha vinto la gara d’appalto. “Dovrà occuparsi dello sfalcio degli spazi pubblici a verde e delle strade comunali extraurbane”, spiega Casula, che precisa: “I marciapiedi sono di competenza della ditta Econord”.

Secondo quanto riferito dal sindaco, l’appalto ha subito qualche ritardo a causa della carenza di personale nell’ufficio comunale incaricato di seguirlo: “Ma si confida che i lavori inizino in settimana, partendo dal centro di Bosa e dai quartieri”, annuncia Pier Franco Casula.

Lavori attesi, sicuramente: “Dopo la potatura di tutti gli alberi lungo i viali, che ha restituito visuale e sicurezza al transito dei pedoni e luce alle siepi sottostanti, c’è stata la crescita esponenziale dei polloni e delle siepi, dovuta anche alle copiose piogge della stagione invernale e primaverile”, dice il sindaco.

“Naturalmente era una situazione prevista”, conclude Casula, “ma purtroppo il ritardo nell’appalto ha causato questi inconvenienti”.

Martedì, 1° giugno 2021

L'articolo Affidati i lavori a Bosa, via alla manutenzione del verde pubblico sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.