Addio a padre Erminio Passi. E’ morto oggi a Cagliari lo storico parroco della chiesa della Vergine della Salute, il religioso che ha istituito in città le prime comunità del Cammino neocatecumenale. Nato a Roma il 29 Gennaio 1931, padre Erminio Passi fu ordinato sacerdote nella Capitale il 17 dicembre 1955. E’ stato parroco anella chiesa della Vergine della Salute sul lungomare Poetto dal 1969 al 30 settembre 2009, aveva il titolo di parroco emerito a vita. Conosciuto anche per l’attività di insegnamento al Michelangelo. Padre Passi sarà ricordato come il “papà” del Cammino neocatecumenale a Cagliari, lo piangono oggi le 24 comunità attive al Poetto.

“La parrocchia non aveva fedeli quando padre Passi fu nominato parroco”, ricorda Luciano Scalas a Radio Casteddu, “è riuscito ad accoglierne un migliaio, rispondendo positivamente all’annuncio e all’invito di aprire la chiesa al Cammino. Ha cambiato la vita di tantissime persone”.

Il funerale si terrà mercoledì nella chiesa del Poetto alle 14:30. Per problemi di disponibilità dei posti è stata disposta una partecipazione di massimo 4 fratelli per comunità. Il funerale si svolgerà anche in “live streaming”. Ma già alle 20 di questa sera si terrà celebrazione alla Vergine della Salute in suffragio del religioso riservata ai sacerdoti.

Nelle notti (dalle 23 alle 5 del mattino) ci sarà una veglia funebre. La bara sarà chiusa mercoledì mattina alle ore 11. Il successivo giovedì Padre Passi verrà portato al cimitero del Verano in Roma per la tumulazione.

L'articolo Addio a padre Passi, Cagliari piange il “papà” del Cammino neocatecumenale proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.