Si è spento all'età di 97 anni, a lungo amministratore delegato della casa automobilitica e tra i principali imprenditori italiani

ROMA. È morto nella notte Cesare Romiti, a lungo amministratore delegato della Fiat e tra i principali manager e imprenditori italiani.

Venticinque anni in Fiat al fianco di Gianni Agnelli, dove ha vissuto tappe storiche come la marcia dei quarantamila. 'Manager di Ferro', leader della linea dura antisindacale negli anni più difficili della vita in fabbrica, Cesare Romiti ha vissuto nel gruppo del Lingotto la stagione più significativa di una vita professionale intrecciata con la storia del capitalismo italiano. Poi altre tappe: Gemina, la presidenza di Rcs. Nato a Roma il 24 giugno del 1923, è morto oggi a 97 anni.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.