Ad Arcidano via alle domande per gli assegni di studio
A breve in pagamento borsa di studio regionale e buoni libri. Online anche il bonus idrico

Libri e borse di studio

Sul sito istituzionale del Comune di Arcidano sono in pubblicazione le le graduatorie definitive relative al bando “Diritto allo studio 2020”, che comprende le borse di studio regionale e il buono libri. “Le somme saranno liquidate a breve”, annuncia il sindaco, Davide Fanari. “Si tratta di due iniziative rivolte agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, il cui nucleo familiare presenta un ISEE inferiore o uguale a 14.650 euro”.

“Sempre in ambito scolastico”, prosegue Fanari, “è in pubblicazione il bando per l’attribuzione di assegni di studio, destinati agli studenti frequentanti la scuola media superiore o artistica nel corso dell’anno scolastico 2020/2021, in riferimento ai risultati conseguiti nell’anno scolastico 2019/2020”.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 16 marzo. Il tetto di ISEE è fissato a 15.494, euro. I moduli di domanda sono reperibili sul sito del Comune e negli uffici, negli orari di apertura al pubblico.

Davide Fanari

“È inoltre in pubblicazione sul sito dell’ente il bando relativo al Bonus sociale idrico integrativo per l’anno 2021”, conclude il sindaco Fanari, “nell’ambito territoriale regionale gestito da Abbanoa”.

Saranno ammessi al bonus i nuclei familiari titolari di utenze dirette o residenti in utenza indiretta che appartengono alla tipologia “uso domestico residenziale”, che abbiano un indicatore ISEE non superiore alla soglia di 20.000 euro. Gli utenti in possesso dei requisiti entro il 30 maggio potranno presentare al Comune la domanda, sul modulo a disposizione presso gli uffici comunali e sul sito istituzionale.

Venerdì, 19 febbraio 2021

L'articolo Ad Arcidano via alle domande per gli assegni di studio sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.