Ieri a Sant’Antioco, a conclusione di un’accurata indagine, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un 22enne di Santa Maria Capua Vetere, disoccupato, con precedenti denunce a carico, indiziato del reato di truffa aggravata. Il giovane si era fatto accreditare con artifizi e raggiri sul proprio conto corrente la somma di 260 euro per la stipula di un contratto assicurativo online, da una casalinga 44enne di Carbonia, residente a Sant’Antioco casalinga, incensurata, alla quale aveva inviato anche false attestazioni circa la copertura assicurativa della sua auto, risultata poi essere fittizia. Insomma carta inutile e truffaldina in cambio di un pagamento reale. Andare a ricercare soluzioni assicurative convenienti sul web comporta rilevanti rischi, e dovrebbe apparire strano che un presunto agente di una qualunque agenzia assicurativa riesca a strappare condizioni molto migliori di quelle ufficialmente offerte dalla propria Compagnia. Chi non sente puzza di bruciato in tali contesti e si avventura in modo azzardato su occasioni fasulle rischia immancabilmente di restarne scottato. 

L'articolo Acquista l’assicurazione auto online ma è una truffa: denunciato un 22enne a Sant’Antioco proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.