gola

Durante una lite familiare, un architetto di 58 anni

ha accoltellato alla gola la moglie di 48 anni, psichiatra.

Il fatto è avvenuto in via Aproni, 28 a Sassari.

All'aggressione ha assisto la figlia di 16 anni che ha chiamato i soccorsi.

Sono subito arrivati alcuni vicini tra i quali il gestore di un bar limitrofo che,

una volta entrato nell'appartamento,

ha disarmato l'uomo favorendo l'intervento dei carabinieri e della polizia locale.

La donna ha riportato una ferita non profonda alla gola e ora si trova al pronto soccorso,

mentre il marito, che ha tentato di ferirsi ad un polso,

è stato accompagnato in ambulanza all'ospedale e poi in caserma per essere interrogato.

Sentiti anche i vicini di casa e gli altri testimoni.

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.