Arborea

La campagna promozionale di Latte Arborea partirà lunedì 9 agosto

Tra tuffi e tintarelle nelle più belle spiagge della Sardegna degustando il primo yogurt vaccino-ovino in Italia. Partirà lunedì 9 agosto la campagna di promozione di Latte Arborea per far conoscere lo yogurt A·Yo a isolani e turisti, nel periodo clou delle vacanze.

Il piano di promozione prevede che dal 9 al 14 agosto, in 18 località balneari tra le più apprezzate e frequentate dell’Isola, tre team con promoter e mezzi brandizzati, offrano gratuitamente ai bagnanti l’innovativo yogurt Arborea. In omaggio, gadget alle persone che condivideranno una foto con l’hashtag #unicocomelanostraterra.

LE SPIAGGE. Le spiagge coinvolte nell’iniziativa di Latte Arborea: La Pelosa Stintino, Le Bombarde e il Lido ad Alghero, Castelsardo, Balai a Porto Torres, San Giovanni di Sinis a Cabras, La Cinta San Teodoro, Pittulongu a Olbia, Santa Teresa Gallura, Capriccioli ad Arzachena, Palau, Cala Liberotto a Orosei, Campus Villasimius, Tuerredda a Teulada, Porto Pino a Sant’Anna Arresi, Chia (Domus de Maria), e il Poetto di Cagliari e Quartu.

IL NUOVO YOGURT. A·Yo, già presente negli scaffali delle maggiori insegne della grande distribuzione italiane, è lo yogurt creato da un mix di latte vaccino e ovino, che coniuga le proprietà nutrizionali del primo con la carica proteica naturale del secondo. A·Yo lega due filiere con latte 100% sardo, raccolto per la componente vaccina dalle 200 imprese socie di Arborea e, per quella ovina, da un selezionato gruppo di allevatori della cooperativa Cao di Oristano.

La gamma di A·Yo si compone di quattro referenze di yogurt bianco: il cremoso bianco intero, il cremoso Zero% Grassi; il cremoso senza lattosio e il cremoso bianco dolce con miele.

Tutte le varianti si contraddistinguono per l’alto contenuto proteico rispetto alla media del segmento di mercato di riferimento e il particolare profilo organolettico, derivante dal mix tra il latte di pecora e di mucca. Innovativo anche il packaging, 100% riciclabile.

Il lancio di A·Yo si inserisce nel mercato dello yogurt, che cresce costantemente. Dopo una performance positiva nel 2020, con il segmento del “bianco” in crescita a velocità doppia rispetto al mercato, i dati IRI di marzo 2021 mostrano il segmento del bianco magro in aumento del 2,2% a valore e del 2,3% a volume, mentre il bianco intero cresce del +4,9% a valore e del +5,9% a volume.

REALI (3A): COMUNICAZIONE INTEGRATA. “Il tour promozionale”, spiega Stefano Reali, responsabile Marketing e Comunicazione del Gruppo Arborea, “si iscrive nella strategia di comunicazione che accompagna la promozione di A·Yo sia in Sardegna che nella penisola. Basata su un piano di comunicazione integrato, prevede promozioni in store con degustazioni, eventi a tema e investimenti in attività di influencer marketing e di advertising online e offline”.

“A·Yo”, conclude Reali, “è un prodotto innovativo la cui unicità è insita nella caratteristiche naturali dei due tipi di latte da cui nasce. Sono proprio le radici del territorio sardo che vogliamo raccontare ai turisti italiani e stranieri, regalando al contempo ai nostri corregionali una novità in cui ritrovare i tratti distintivi della nostra Isola”.

Lunedì, 2 agosto 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.