A Tresnuraghes un’estate di gite e giochi all’aperto per i bambini
Il Comune prepara un programma di attività in sicurezza, con quote ridotte

Laboratori e giochi in spiaggia nella marina di Bosa; corsi di equitazione in collaborazione con il maneggio di Sindia; escursioni nel parco di Sant’Antioco e di San Leonardo. Il Comune di Tresnuraghes vuole un’estate attiva – e all’aperto – per bambini e ragazzi: proporrà un programma di attività di socializzazione all’aperto per diverse fasce di età , tra i 6 e i 14 anni, ovviamente nel pieno rispetto delle misure di prevenzione dei contagi da coronavirus.

“La quota di partecipazione sarà comunicata successivamente, sulla base del numero dei bambini iscritti”, spiega il vicesindaco Gabriella Sanna. “In ogni caso è prevista una riduzione dell’importo a carico delle famiglie rispetto agli anni precedenti, considerata la situazione che caratterizza l’anno in corso”.

Le domande di partecipazione, sui moduli prestampati disponibili presso l’Ufficio del Servizio sociale e anche sul sito istituzionale del comune di Tresnuraghes, dovranno esser presentate entro il 22 giugno.

Martedì, 9 giugno 2020

L'articolo A Tresnuraghes un’estate di gite e giochi all’aperto per i bambini sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.