Sedilo

Preoccupazione in paese

Sono circa una ventina a Sedilo le persone contagiate da coronavirus, tra loro anche il sindaco del paese Salvatore Pes. E’ stato lui stesso a darne notizia nel giorno di Natale con un messaggio ai suoi contatti più stretti, subito rimbalzato tra alcuni altri gruppi e destinatari. Nel suo annuncio Pes spiega di essere stato malissimo il 24 dicembre e di aver fatto d’accordo con l’ATS il tampone molecolare il cui esito, positivo, sarebbe arrivato proprio nel giorno di Natale.
Da qui l’invito, rivolto a tutti i suoi contatti, di stare a casa e di rivolgersi ai rispettivi medici per richiedere il tampone molecolare all’ATS.

Lo stesso sindaco Pes ha firmato ieri un’ordinanza con cui ha disposto per oggi la chiusura degli uffici comunali. Nell’ordinanza si spiega che il provvedimento si rende necessario perchè “è stato accertato un caso di positività al Covid-19 negli uffici comunali con numerosi contatti personali tra dipendenti e amministratori”.

Da sottolineare che venerdì’ scorso proprio nella sede del Comune si è svolto il tradizionale rinfresco per lo scambio degli auguri di Natale, a cui hanno preso parte i consiglieri comunali e i funzionari in servizio.

Sempre nel suo messaggio il sindaco Pes informa che proprio nella mattina del 23 si sarebbe sottoposto a un tampone antigenico, che ha dato esito negativo. Tampone che, ha spiegato, ripete ogni due giorni. Pes  (che non è vaccinato ma non si definisce No Vax) rassicura: “Nella vigilia di Natale ho avuto i sintomi di un’influenza, ma ora sto già meglio”.

Dal sindaco di Sedilo anche la raccomandazione ai suoi concittadini perché  “si evitino allarmismi ma anche imprudenze e si continuino a seguire tutte le  precauzione utili a evitare il propagarsi dei contagi, come l’uso della mascherina, l’osservanza del distanziamento e il lavaggio frequente delle mani” .

Il sindaco Salvatore Pes che, anche se in quarantena, segue da vicino l’evolversi della diffusione dei contagi nel  paese, si riserva di valutare  l’annullamento di  iniziative pubbliche fissate a Sedilo per le festività natalizie nei prossimi giorni, il  30 dicembre e il 5 gennaio:  “Anche se sono state predisposte tutte le opportune misure di protezione – spiega Pes – si potrebbe rendere necessaria la cancellazione dei due eventi, per evitare ulteriori occasioni di diffusione dei contagi ” .

Da ricordare che tra le persone contagiate del paese ci sono anche 8 ospiti della Casa di Riposo parrocchiale, tra i quali un anziano,  attualmente ricoverato in una struttura ospedaliera di Cagliari. Le sue condizioni non sembrano  però destare preoccupazione.

Salvatore Pes
Il sindaco Pes

Lunedì, 27 dicembre 2021

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video,  puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.