A San Vero Milis  l’ambulatorio solidale, dedicato all’agopuntura
Inaugurazione la prossima settimana. In programma anche uno screening sulla memoria

La presentazione dell’ambulatorio solidale, con il dottor Ruocco e il sindaco Tedeschi – Foto Comune San Vero Milis

Per i cittadini di San Vero Milis arriva un nuovo servizio dedicato al benessere psicofisico. Nasce l’ambulatorio solidale, un servizio che vuole proporre uno stile di vita sano tramite la tecnica dell’agopuntura.

L’iniziativa è stata presentata oggi dal sindaco Luigi Tedeschi e dal dottor Ciro Ruocco, esperto in neurologia. “I lavori di ristrutturazione dei locali sanitari comunali di via Santa Barbara sono stati completati”, ha detto il sindaco Tedeschi, “e mercoledì 24 marzo sarà inaugurato l’ambulatorio affidato al dottor Ruocco”.

“In occasione della Settimana mondiale del cervello, per tutto il mese organizzeremo con il dottor Ruocco uno screening gratuito della memoria e delle funzioni cognitive”, ha annunciato ancora il sindaco. Lo screening consisterà in una serie di domande e di semplici compiti che permettono di valutare funzioni mentali superiori come la memoria, l’attenzione, il linguaggio e la capacità di riconoscere oggetti.

Per partecipare allo screening sulla memoria, l’appuntamento è nei locali dell’ambulatorio comunale di via Santa Barbara il mercoledì dalle 15 alle 19; necessario prenotare al numero 347.3144072 o tramite mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Maggiori informazioni anche sul sito del Comune di San Vero Milis.

Giovedì, 18 marzo 2021

L'articolo A San Vero Milis l’ambulatorio solidale, dedicato all’agopuntura sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.