A Quartu arriva il primo taxi solidale: taglio del nastro in piazza con gli sponsor e con i volontari dell’associazione Anteas che garantiranno l’operatività del servizio, disponibile su richiesta attraverso il numero +393517203813. Un nuovissimo mini van da cinque posti, con sedili ergonomici e dotato di pedana assistita, per consentire a chi non è autosufficiente o ha difficoltà di deambulazione di muoversi agevolmente in città. Il Taxi solidale arriva a Quartu grazie al progetto “Mobilità Garantita”, nato da un’iniziativa della società Pmg Italia insieme all’ Associazione Anteas Quartu e con la collaborazione di oltre venti sponsor che in città hanno contribuito a coprire i costi del comodato d’uso quadriennale del veicolo. Un progetto di solidarietà sociale, patrocinato dall’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Quartu e specificamente indirizzato al trasporto e all’accompagnamento di persone svantaggiate, anziani, disabili, portatori di difficoltà motorie e che per ragioni fisiche, psichiche, sociali, o familiari siano impossibilitate a usufruire di mezzi di trasporto privati o pubblici per raggiungere presidi sanitari o amministrativi. Alla cerimonia di inaugurazione, in piazza Sant’Elena, è intervenuto l’assessore ai Servizi Sociali Marco Camboni, l’incaricato della Pmg Andrea Ferru e Veronica Muru, presidentessa dell’associazione Anteas Quartu che prenderà in consegna il mezzo per la gestione del servizio alla cittadinanza.

E proprio Veronica Muru, numero uno di Anteas, spiega a Casteddu Online: “Vogliamo fare un trasporto solidale che possa riuscire a non avere categorie di fragili, chi ha bisogno può chiedere il trasporto, senza età, senza certificati, questo non ci interessa… a noi interessa aiutare anche quelle persone che hanno un problema di disagio per chiedere aiuto e che hanno paura di essere, in qualche modo, considerati male. Quindi, vogliamo togliere pregiudizi e fare questo trasporto per chiunque abbia bisogno, del territorio di Quartu”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.