Terralba

Brutta avventura, riportato a terra

Brutta avventura nel Terralbese per un uomo uscito in barca ieri pomeriggio per pescare il pesce della cena di Natale e che, dopo un’avaria alla sua imbarcazione, nella notte è stato tratto in salvo dagli uomini di una motovedetta della Capitaneria di porto di Oristano.

L’uomo nel primo pomeriggio di ieri con la sua barca aveva raggiunto l’interno del golfo di Oristano. Al momento del rientro, però, il motore della piccola unità da diporto non è ripartito, lasciando il pescatore in balia del mare e con il buio che sopraggiungeva. Come se non bastasse in quel tratto di mare il segnale telefonico era assente.

L’uomo ha dovuto raggiungere la costa a remi. Con estrema fatica e spaventato per l’arrivo del buio è riuscito a raggiungere la spiaggetta di Torre Nuova dove, a notte ormai inoltrata, è riuscito a mettersi in contatto con la Questura di Oristano.

Poi l’allarme alla Capitaneria di porto che ha inviato sul posto la motovedetta di soccorso CP 893, al comando del Maresciallo Pirastu. Gli uomini della Capitaneria hanno raggiunto il natante, nonostante le difficoltà di avvicinamento dovute ai bassi fondali e agli scogli affioranti. Hanno portato a bordo l’uomo spaventato e infreddolito e lo hanno riportato a terra.

Sabato, 25 dicembre 2021

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video,  puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.