Funerali a Saint-Germain.'Trasformava le parole in pietre preziose'

(ANSA) - PARIGI, 05 OTT - Addio a Juliette Gréco. Cittadini e celebrità, tra cui Brigitte Macron, la moglie del presidente Emmanuel Macron, hanno reso un ultimo omaggio all'icona della canzone francese scomparsa il 23 settembre scorso durante i funerali a Saint-Germain-des-Près, il quartiere che più di tutti ha incarnato il suo successo e le sue canzoni, nel cuore della rive gauche parigina.

In chiesa, durante la celebrazione, è intervenuta Jacqueline Franjou, creatrice del Festival di Ramatuelle nonché amica di lunga data di quella che era stata ribattezzata la 'dama in nero', scomparsa all'età di 93 anni il 23 settembre. Franjou ha detto, tra l'altro, che Juliette Greco aveva la capacità di trasformare le parole in "pietre preziose".

Durante la celebrazione è intervenuto anche il rapper Abd Al Malik, tra gli artisti della nuova generazione che collaborò di recente con la cantante scomparsa. "Ci hai insegnato a liberarci. Ad amare gli altri e noi stessi, Juliette, la nostra amicizia è eterna", ha detto.

Nella chiesa, in prima fila, c'era la nipote di Greco, Julie-Amour Rossini, non lontano da Brigitte Macron, e l'ex presidente Francois Hollande accompagnato dall'attrice-produttrice, Julie Gayet.

"Dio ha dato il suo amore a tutte le sue creature. Questo amore, Juliette Gréco, l'ha cercato, desiderato, vissuto. Il suo volto, la sua parola, la sua dolcezza, il suo sorriso hanno illuminato le vostre vite", ha detto da parte sua Monsignor, Benoist de Sinety, che ha celebrato la messa a Saint-Germain-des-Près.

All'esterno dell'antica chiesa, su una colonna Morris - il tipico supporto parigino per la promozione di film e spettacoli - un poster in bianco e nero di Juliette Gréco, come se i suoi spettacoli non dovessero finire mai. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion