A Fenosu arriva il super elicottero, impiegato nella lotta agli incendi
Opererà con una squadra di pronto intervento capace di raggiungere tutta la Sardegna

La base di Fenosu del Corpo forestale ospiterà anche quest’estate l’elicottero Superpuma e la Squadra di pronto intervento, impegnata nella lotta agli incendi in tutta la Sardegna. La dirigente provinciale del Corpo forestale, Tiziana Pinna, ha confermato che l’elicottero sarà operativo dal primo luglio e sino alla fine di agosto. Sarà supportato anche dalla squadra di specialisti che viene trasportata sul fronte del fuoco a supportare gli addetti a terra.

“Dovremo capire quanti addetti potranno salire quest’estate sul Puma, viste le regole del distanziamento dettate dall’emergenza coronavirus”, ha spiegato la dirigente Tiziana Pinna. “E’ possibile che il numero di operatori possa essere ridotto rispetto alla decina di uomini impiegati negli anni scorsi. Al momento, anche con le squadre a terra possiamo fare salire sui nostri mezzi un massimo di due persone”.

Tiziana Pinna

L’elicottero Puma, inoltre, quest’estate potrebbe sperimentare in Sardegna anche un nuovo sistema di trasporto del liquido di spegnimento. Sinora ci si è affidati a una benna, ora si è studiato un sistema legato a un serbatoio retrattile piazzato sulla pancia dell’elicottero Puma. Un sistema che dovrebbe assicurare un tempismo maggiore e anche una maggiore efficacia negli interventi.

Mercoledì, 10 giugno 2020

L'articolo A Fenosu arriva il super elicottero, impiegato nella lotta agli incendi sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.