La fatica di dover svuotare mini o maxi mastelli ogni giorno? Può essere alleviata, anche, se si incontra un cittadino che dimostra apprezzamento per il lavoro che si svolge. Magari offrendo un drink o un dolce. È quanto capita a Cagliari, “da ormai tre anni”, a due addetti alla raccolta dei rifiuti. Salvatore Scalas, lavoratore della De Vizia e delegato sindacale della Cisl, insieme al suo collega, “Luciano”, hanno una fan molto particolare: “Signora Maria. Ha ottant’anni, abita in via Monteponi e puntualmente, ogni giorno, appena sente il rumore del nostro camion, scende dal suo appartamento e ci regala bitter e cioccolatini”, racconta Scalas a Casteddu Online.È il suo modo speciale “per ringraziarci per il servizio che stiamo facendo”, prosegue, sorridendo, Scalas. Che, col suo collega, si occupa di svuotare i mastelli in parte del rione semi popolare già da tanto tempo. “La nonnina ha iniziato a farci questi regali proprio da quando è partita la raccolta differenziata con il sistema di raccolta porta a porta. È molto umile e generosa”. E così, per il tempo necessario per bere il bitter e sgranocchiarsi un cioccolatino, i due scambiano anche quattro chiacchiere con l’anziana, prima di rimontare a bordo del furgone e proseguire con il giro delle strade e stradine della porzione di rione ai piedi, quasi, del colle di San Michele.Lo spazzino fa anche una riflessione: “Volevo ringraziarla pubblicamente per la sua cortesia. Al giorno d’oggi, infatti, è raro trovare persone così. Molti si lamentano addirittura per la puzza della spazzatura presente nel nostro camion o per i troppi rifiuti abbandonati. Ma non è certo colpa nostra. A volte basta davvero poco per rendere migliori le nostre giornate lavorative”. E “nonna Maria”, in questo, li aiuta davvero tanto.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.