Cabras

Gli interventi dell’amministrazione comunale

Nuovi attraversamenti pedonali rialzati sono stati posizionati a Cabras nelle vie Trieste, Leopardi e Colombo. Proseguono così gli interventi finalizzati all’accrescimento della sicurezza della circolazione stradale, al perfezionamento dell’accessibilità del sistema viario e alla sostenibilità della mobilità lenta voluti dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Andrea Abis.

Gli attraversamenti pedonali rialzati di nuova concezione garantiscono la riduzione della velocità di percorrenza degli autoveicoli nel centro urbano. Sono stati realizzati in asfalto, garantendo una migliore resistenza allo stesso e contemporaneamente un minore contraccolpo al veicolo che vi transita, che è comunque tenuto a rallentare. Il prossimo intervento, molto richiesto dagli abitanti della zona, è previsto nella via De Castro, in prossimità dell’intersezione con via Caprera.

“Riteniamo fondamentale prestare attenzione nel garantire la sicurezza nelle vie interne all’abitato”, dichiara il sindaco Abis, “abbiamo quindi avviato una serie di interventi, in particolare negli assi stradali in cui si evidenziavano condizioni di criticità a causa della velocità sostenuta dei veicoli in circolazione, rendendo più sicura la percorribilità sia pedonale che ciclabile. L’obiettivo è quello di indurre la diminuzione della velocità nelle strade e aumentare il senso di responsabilità di chi è alla guida di veicoli a motore, soprattutto nei rettilinei e nei pressi dei punti sensibili, quali le zone vicine agli istituti scolastici e al centro urbano”.

andrea-abis-giugno-2021
Andrea Abis

In via Trieste, davanti all’edificio scolastico e alla chiesa del Sacro Cuore, è stato posizionato un attraversamento pedonale rialzato, preceduto da un dosso rallentatore, quest’ultimo collocato nel punto di maggiore accelerazione della via.

“Si tratta di una strada che durante l’ingresso e l’uscita dei ragazzi da scuola è sempre presidiata dagli operatori del servizio di polizia locale”, precisa l’assessore comunale alla Viabilità e alla Mobilità urbana, Enrico Giordano, “ma abbiamo voluto aumentare il livello di prudenza in ogni ora del giorno, responsabilizzando gli automobilisti. Vorremmo che si giungesse a una progressiva consapevolezza dell’importanza dell’attenzione alla guida. Sono necessarie altre installazioni prima di arrivare ad uno standard di buona qualità, ma la direzione è quella giusta.

Enrico Giordano
Enrico Giordano

Sono stati installati altri due attraversamenti pedonali rialzati nelle vie Leopardi e Colombo, assi stradali anch’essi molto lunghi e soggetti a una veloce percorrenza.

“Abbiamo ritenuto necessario installare un altro attraversamento pedonale a circa 130 metri dall’incrocio tra via Carducci e via Leopardi. Dopo l’apertura del ponte di Brabau”, spiegano Abis e Giordano, “via Leopardi recepisce un’intensità di traffico elevata in quanto strada di collegamento diretto tra Cabras e Oristano e spesso la velocità dei veicoli è eccessiva. In via Colombo l’attraversamento è stato installato in corrispondenza dell’area verde, in modo da garantire il passaggio più sicuro ai bambini e ai genitori che si muovono in direzione del parco e allo stesso tempo ridurre la velocità dei veicoli in questa via d’accesso al paese”.

L'attraversamento pedonale rialzato di via Trieste - Foto Ufficio Stampa Comune di Cabras
L'attraversamento pedonale rialzato di via Trieste - Foto Ufficio Stampa Comune di Cabras

Martedì, 5 aprile 2022

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 0392, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.