L’albero di Natale e le luci “per dare speranza ai cagliaritani: e ora pensiamo al Capodanno”

Le luci di Natale, a Cagliari, sono state garantite anche nell’anno segnato dal Coronavirus. C’è l’albero alto dieci metri in piazza Garibaldi e le luminarie nelle vie dello shopping e in vari rioni. Feste comunque sottotono, e col nuovo Dpcm che sarà firmato nelle prossime ore c’è la conferma del coprifuoco alle 22. Che, tra l’altro, significa anche che il trentuno dicembre, San Silvestro, non ci sarà nessuna festa accompagnata da musica nelle piazze cagliaritane. E l’amministrazione comunale sta studiando delle ipotesi per poter garantire un po’ di festeggiamenti, “nel pieno rispetto delle regole”, per salutare l’anno nuovo. Un Capodanno “ritardato” al primo gennaio, con eventi in orari consentiti dal nuovo decreto: questa l’ipotesi che circola già da giorni in Comune. E l’assessore comunale alle Attività produttive Alessandro Sorgia, anche se non fornisce una data precisa, conferma che “abbiamo in cantiere diverse ipotesi, ovviamente nel rispetto delle regole. Speriamo che si possa fare qualcosa, ma il Coronavirus è una cosa seria e va rispettata”.“Noi”, aggiunge Sorgia, “per il momento abbiamo pensato al Natale, con l’albero e le luminarie abbiamo dato un segno di speranza a tutti i cittadini, dopo di che per l’anno nuovo ci ragioneremo”. 

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie