Nuovo look per la via San Martino: 300 mila euro per rivalorizzare una delle arterie principali di Selargius e riportarla ai fasti di un tempo. Operai in azione da questa mattina per il primo intervento previsto sull’asfalto, ma in programma c’è un restyling completo. “Abbiamo iniziato con la scarificazione e bitumazione, nelle prossime settimane ci dedicheremo alla riqualificazione architettonica dell’intera strada”, annuncia il sindaco Gigi Concu.

“Gli interventi previsti, per i quali abbiamo stanziato risorse comunali ottenute grazie a una variazione di bilancio, prevedono, oltre al ripristino del manto stradale, il posizionamento di corpi illuminanti a ridosso degli attraversamenti pedonali e nella piazzetta Digione, l’installazione di fioriere, portabiciclette e la sostituzione di tutte le piante che come da valutazione agronomica non possono essere salvate”.

Tre mesi circa di lavori, con l’obiettivo “di rendere la via San Martino il salotto buono della nostra cittadina, e cercare di dare nuovo slancio anche alle attività commerciali presenti e a quelle che speriamo vogliano investire nel nostro territorio”.

L'articolo Nuovo look per via San Martino, il Sindaco: “Tornerà ad essere il salotto buono di Selargius” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.