Drive-in per i tamponi a Oristano: l’Esercito al lavoro
Il servizio (su appuntamento) sarà attivo da giovedì allo spazio Smart di Torangius

I militari sistemano le transenne allo spazio Smart di Torangius – Foto di Alessandro Fiori

Spuntano le prime transenne che tracceranno i percorsi di entrata e uscita del nuovo punto tamponi di Torangius, a Oristano. Proprio in queste ore i militari dell’Esercito hanno iniziato ad allestire il piazzale dello spazio Smart. Il punto tamponi sarà attivato giovedì e resterà in funzione per due mesi.

L’accesso al test avverrà nel seguente modo: i pazienti con sintomi sospetti (febbre, tosse, problemi respiratori) o chi abbia avuto contatti con persone positive saranno segnalati dal medico di famiglia, dal pediatra o dalla guardia medica al Servizio di Igiene pubblica della Assl, che li invierà, su appuntamento, al punto tamponi per effettuare il test molecolare. Non ci sarà accesso diretto: i cittadini non potranno andare liberamente a effettuare il tampone.

In tutto il territorio regionale, nell’ambito dell’operazione interforze Igea, sono già impegnate almeno 70 persone tra medici, infermieri, operatori sanitari militari e personale in supporto logistico.

Dalla scorsa settimana sono stati attivati punti tamponi a Cagliari e Sassari, oggi invece è stato inaugurato quello di Nuoro. In ogni punto tamponi sono presenti un ufficiale medico, due sottufficiali infermieri e gli uomini di un gruppo logistico della Brigata Sassari.

L’Operazione Igea ha una duplice valenza. Dal punto di vista sanitario contribuirà ad incrementare le potenzialità di tracciamento del virus e, da un punto di vista sociale consentirà di ridurre i tempi di attesa dei cittadini interessati alle analisi, riducendo quindi i giorni di assenza dal lavoro, oltre che lo stress causato dall’incertezza.

Foto di Alessandro Fiori


Foto di Alessandro Fiori

Martedì, 24 novembre 2020

L'articolo Drive-in per i tamponi a Oristano: l’Esercito al lavoro sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.