Sant’Antioco, vendono biciclette online ma è una truffa: denunciate 3 persone

Vendevano biciclette on line ma era una truffa. Tre persone di Crotone sono state individuate e denunciate dai carabinieri della stazione di Sant’Antico per concorso in truffa. I tre giovani calabresi utilizzavano annunci on line trappola, pubblicati sul sito e-commerce denominato “Market Place”.La vittima, una 54enne di Sant’Antioco, interessata all’acquisto di una bicicletta elettrica ha visto l’annuncio del prodotto ad un prezzo stracciato. L’annuncio era corredato da un numero mediante il quale era riuscita ad instaurare una conversazione whatsapp con il presunto venditore. È iniziata così una trattativa all’esito della quale la vittima è riuscita ad ottenere un ribasso del prezzo della bicicletta, accettando l’acquisto per 300 euro.  A questo punto è stato chiesto alla vittima di accreditare su due carte prepagate, prima u acconto di 100 euro e poi l’intero importo finale.

La vittima, come richiesto, ha versato con due diversi bonifici 300 euro al truffatore. Tuttavia una volta versato l’intero importo la bici non è mai arrivata a casa della donna che, insospettita, ha chiamato l’incaricato della spedizione apprendendo solo in quel momento che il pacco non era mai stato consegnato per il suo recapito. Ha scoperto così di essere stata raggirata da quell’uomo, si è recata presso la caserma dei carabinieri di Sant’Antioco dove ha denunciato l’episodio ed ha fatto scattare l’indagine. Dopo una serie di riscontri tra l’intestatario del numero telefonico associato all’annuncio, i nomi degli intestatari delle due carte prepagate dove erano confluiti i soldi e l’Ip del pc utilizzato per l’inserzione, i carabinieri sono riusciti ad identificare gli autori. I tre calabresi, originari di Crotone, (un 22enne, un 54enne e un 35enne), tutti disoccupati e con numerosi precedenti specifici per truffe online, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria e dovranno rispondere di concorso in truffa.

L'articolo Sant’Antioco, vendono biciclette online ma è una truffa: denunciate 3 persone proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon