Ventisette nuovi positivi ad Oristano, il virus colpisce altre 8 suore

Sono 27 i nuovi contagi accertati oggi a Oristano. Tra i casi positivi al Covid-19 anche 8 suore dell’Istituto delle suore missionarie del Sacro Costato di Nuraxinieddu. Ieri nella sede di Oristano dell’istituto religioso erano stati accertati altri 12 casi positivi. Oggi si registrano anche 6 guarigioni. Dal Comune, il sindaco Andrea Lutzu e l’Assessore alla Pubblica istruzione Massimiliano Sanna coordinano il monitoraggio sulla diffusione del coronavirus nelle scuole cittadine. A oggi, nelle scuole dell’infanzia, nelle primarie e nelle secondarie sono 9 le classi, oltre 100 gli alunni e parecchi i docenti in quarantena.

 

“Alle assenze per casi di positività tra alunni e docenti, si devono aggiungere quelli per normali stati febbrili, ma anche per la preoccupazione delle famiglie rispetto a un tasso di circolazione del virus sempre più alto – osservano il Sindaco Lutzu e l’Assessore Sanna -. Le percentuali di assenza sono sempre più alte e questo evidentemente incide sulla didattica e sull’organizzazione scolastica”. “I numeri sono preoccupanti e nei prossimi giorni bisognerà fare di tutto per raffreddare la curva dei contagi – avverte il Sindaco Lutzu -. In vista delle festività dedicate ai defunti rivolgo un appello ai cittadini a non affollare i cimiteri, evitare gli assembramenti e ridurre il più possibile la permanenza davanti alle tombe dei propri cari. Mi appello anche ai giovani e alle famiglie: per Halloween occorre evitare le feste e le occasioni di incontro. Ragazzi state a casa. Genitori, sensibilizzate i vostri figli a comportamenti responsabili. Con questo virus non si scherza”.

L'articolo Ventisette nuovi positivi ad Oristano, il virus colpisce altre 8 suore proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon