Dpcm: sit-in in piazza a Taranto, 'No lavoro no tasse'

Dal palco medico negazionista, le mascherine non servono a nulla

(ANSA) - TARANTO, 29 OTT - "Futuro per i nostri figli. No lavoro uguale no tasse". E' una della frasi riportate sugli striscioni mostrati durante la manifestazione di protesta, che si è svolta in serata a Taranto, in piazza Immacolata, contro le restrizioni dell'ultimo Dpcm sull'emergenza Coronavirus.

L'iniziativa è stata organizzata da un gruppo di commercianti, imprenditori, artigiani, partite Iva, operatori culturali e gestori di palestre e attività sportive. La piazza si è via via riempita nel corso della serata. "Noi - ha sottolineato un ristoratore - vogliamo solo lavorare. Con le limitazioni del Decreto non riusciremo neppure a sopravvivere, molti di noi saranno costretti alla chiusura". I titolari delle attività penalizzate dall'ultimo decreto chiedono al Comune di "cancellare le tasse del 2020, diversamente da quanto avvenuto per la Tari che ci è arrivata da pagare per intero".

Dal palco ha parlato anche il dottor Pasquale Bacco, medico legale campano, che ha voluto minimizzare la pericolosità degli effetti del Coronavirus. "Sono qui - ha detto - per portarvi un messaggio di speranza. Sono uno dei medici che ha fatto le autopsie. I medici di Taranto dovrebbero essere qui per dire che i negozi non andrebbero chiusi, che le palestre non andrebbero chiuse. Abbiamo il 30 per cento di suicidi in più". "Noi - ha osservato ancora Bacco - questo virus l'abbiamo visto, lo abbiamo sequenziato. Questo virus non ha ucciso nessuno, è una grande invenzione, si stanno uccidendo le persone nei pronto soccorso e negli ospedali". (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon