Cagliari, muore di Covid un volontario della Croce Rossa: addio a Mariano Flore

È morto al Santissima Trinità di Cagliari Mariano Flore, 56 anni, volontario della Croce Rossa di Oristano. L’uomo era positivo al Covid. Il suo cuore ha cessato di battere oggi all’ospedale. Lutto tra i suoi colleghi della Croce Rossa: “Ciao Mariano Flore. vogliamo ricordarti così. Dall’inizio del tuo percorso con noi, quando appena finito il corso di accesso iniziavi a farti conoscere per la tua gentilezza e disponibilità ad aiutare gli altri, fino ad oggi, sempre in prima linea contro un nemico invisibile. Siamo attoniti e dispiaciuti di non averti potuto salutare neanche con un abbraccio o uno sguardo di incoraggiamento in un momento come questo che lascia sole e in silenzio le persone che amiamo. Siamo tutti con te, ovunque tu sia”. Molto commosso il sindaco di Oristano Andrea Lutzu: “Oristano ha la prima vittima da Covid-19. Si tratta di un volontario del soccorso di 56 anni, dipendente del Consorzio di bonifica, originario di Busachi, che era ricoverato da qualche giorno all’Ospedale Santissima Trinità di Cagliari, il cui decesso è avvenuto la scorsa notte. È una notizia che ci rattrista e che ci fa riflettere sulla gravità del momento – dice il Sindaco Andrea Lutzu che appena appresa la notizia dalla ASSL ha sentito il sindaco di busachi per testimoniare il cordoglio della comunità oristanese ed estenderla anche ai familiari del paziente deceduto -. Piangiamo una persona nota per il suo impegno nel volontariato e che anche durante questa emergenza sanitaria si era distinta per la sua generosità”.“Se, durante la prima ondata della pandemia, Oristano era stata risparmiata, in queste settimane anche la nostra comunità sta facendo i conti con tanti contagi e purtroppo oggi anche con il primo decesso – prosegue il Sindaco Lutzu -. Le misure di contrasto alla diffusione del virus devono essere seguite scrupolosamente, ma ancora più scrupolosa devono essere i comportamenti frutto di una presa di coscienza da parte di ogni singolo cittadino. Tutti devono fare la loro parte e rispettare le regole. Iniziamo da quelle base: distanziamento, utilizzo della mascherina e igienizzazione della mani. Sono la prima importante diga contro la diffusione incontrollata di questo maledetto virus”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon