Villasor sotto choc, c’è un secondo morto per Covid: addio a Luigi Secci

Villasor piange un altro morto legato al Coronavirus. Si tratta di Luigi Secci, ottantottenne ricoverato, da oltre una settimana, al Santissima Trinità di Cagliari. È la seconda croce, in poche ore, per il paese guidato dal sindaco Massimo Pinna. Nella notte il decesso di Donatella Caboni, 52enne ricoverata sin da giovedì scorso e risultata, una volta arrivata al Santissima Trinità, positiva al tampone. Qualche ora fa, si è fermato il cuore di Luigi Secci. La comunicazione del decesso è già stata fatta al sindaco Massimo Pinna: “Oggi è una giornata triste, mi hanno appena comunicato di un altro decesso di un nostro concittadino, ufficialmente per Covid-19, anch’esso era ricoverato al Santissima Trinità. Sentite condoglianze alla famiglia a nome di tutta la comunità”.Contattato da Casteddu Online, Pinna spiega che “Luigi Secci aveva qualche patologia pregressa, da qualche anno. Era ricoverato da una decina di giorni”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon