Prof decapitato, in 7 davanti al giudice

Anche il padre di uno studente che protestava contro il docente

(ANSA) - PARIGI, 21 OTT - Sette persone saranno portate oggi davanti a un giudice antiterrorismo francese per l'apertura di un'indagine giudiziaria e possibili incriminazioni dopo l'assassinio del professor Samuel Paty, decapitato da un giovane di origini cecene dopo aver mostrato caricature di Maometto in classe.

Tra queste sette persone ci sono due minorenni sospettati di aver ricevuto denaro dall'aggressore in cambio di informazioni sulla vittima, il genitore dello studente che ha lanciato la mobilitazione contro il professore, l'attivista islamista Abdelhakim Sefrioui e tre amici dell'aggressore sospettati di averlo aiutato nell'acquisto di un'arma.

Revocata invece la custodia cautelare per altre nove persone.

Tra queste ci sono tre studenti; i genitori, il nonno e il fratellino dell'assassino; la compagna di Sefrioui, nonché un uomo già condannato per terrorismo e che era in contatto con l'aggressore.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon