Usa, schiaffo a Trump su voto per posta

Corte suprema dice sì a preferenze arrivate entro tre giorni

(ANSA) - WASHINGTON, 20 OTT - Schiaffo della Corte suprema Usa al presidente Donald Trump e ai repubblicani: il massimo organo giudiziario americano ha deciso che in Pennsylvania, uno degli Stati in bilico più importanti, i voti per posta saranno contati se saranno ricevuti entro tre giorni dall'election day anche se privi di un timbro postale leggibile.

Una vittoria per i dem, perché il presidente Usa e il Grand Old Party chiedevano che fossero contate solo le schede consegnate entro l'election day. Quattro giudici si sono espressi contro ma il presidente John Roberts si è schierato con i tre togati liberali.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon