Torino-Cagliari 2-3, ma che belli i rossoblù di Di Francesco: eroico Simeone, Toro al tappeto

IL CAGLIARI AFFONDA IL TORINO

di Gigi Garau

Prima vittoria per i ragazzi di Di Francesco, doppietta di Simeone e rete di Joao Pedro.
Il Cagliari di Di Francesco trova la prima vittoria di questo campionato, lo fa in casa di un Torino che ha mostrato limiti e difficoltà ma che non ha mai rinunciato a lottare per portare a casa un risultato positivo, diciamo che la vittoria per i ragazzi di Di Francesco era attesa e voluta, soprattutto dopo le scoraggianti prestazioni delle ultime due gare. Il protagonista della gara è stato Nandez che ogni qualvolta veda granata davanti ai suoi occhi, si esalta con prestazioni straordinarie, come se non bastassero le grandi giocate a cui ci ha abituati da quando gioca nel Cagliari. Ma oggi è anche la giornata del Cholito Simeone, autore di una doppietta che consente al Cagliari di portare a casa i tanto sospirati tre punti in trasferta, ritorno al goal anche per Joao Pedro che ritrova la via del goal anche in una giornata in cui non ha brillato particolarmente, menzione speciale per Sottil e per Zappa, protagonisti dell’incontro, sia in attacco che in difesa. Ancora qualcosa da registrare nel reparto arretrato rossoblù che con Godin comincia a trovare temi ed equilibri che in passato sembrano impossibili da raggiungere, certo, c’è da sottolineare che il Torino visto oggi, non è apparsa una squadra irresistibile e nel bilancio della gara, ha ampiamente meritato la sconfitta. Adesso aspettiamo il Crotone, godiamoci i 44 goal di Joao Pedro in rossoblù, al terzo posto come marcatore di sempre nella classifica dei bomber. Domenica arriva il Crotone dell’ex Cigarini alla Sardegna Arena, pensare ad un altra vittoria non è proibito, quindi forza Cagliari, il bello viene ora.
LA PARTITA
Il Cagliari si presenta a Torino dopo il turno di riposo per gli impegni delle nazionali, Di Francesco cerca la partita del riscatto dopo le ultime apparizioni che lo hanno visto soccombere con diverse reti al passivo. Il mancato trasferimento di Nainggolan lascia un po l’amaro in bocca, soprattutto ai tifosi che speravano di vedere il fuoriclasse dell’Inter nuovamente in rossoblù. Chiusa la vicenda del calcio mercato, i ragazzi di Di Francesco sono chiamati ad una prova in cui si possa dimostrare la vera identità di una squadra che oltre al modulo, ha modificato sostanzialmente anche alcuni elementi della formazione base, per l’occasione Di Francesco schiera la seguente formazione con Cragno tra i pali, Zappa, Walukiewicz, Godin, Lykogiannis, sulla linea difensiva, Marin,Sottil e Rog a centro campo, Nandez, Joao Pedro e Simone in attacco. Ancora Di Francesco prova il suo 4-3-3, naturalmente con gli uomini che ha a disposizione, il Torino dell’ex Giampaolo, si schiera con la seguente formazione: Sirigu, Vojvoda, Lyanco, N’koulou, Rodriguez, Rincon, Meitè, Linetty, Lukic, Bonazzoli e Belotti. Arbitro dell’incontro è il sig. La Penna.
PRIMO TEMPO
La maledizione dei primi minuti di gioco, per il Cagliari si ripete anche in questa partita con un rigore provocato da Cragno che stende Lukic in area, rigore per il Torino che Belotti trasforma tranquillamente, Cagliari subito in svantaggio, I rossoblù non demordono e cominciano ad attaccare in tutte le zone del campo, la spinta di Nandez è poderosa e mette in grossa difficoltà gli avversari che spesso vengono infilati nella zona centrale del campo ed è proprio in un’azione al 12’ dove si scatena una mischia in area che Joao Pedro risolve segnando il goal del pareggio. Il Cagliari ci crede e continua a macinare gioco e sette minuti più tardi è Simeone a concludere con un goal capolavoro dopo un assist dell’ottimo Nandez. Il Cagliari sembra essere in palla e controlla la partita sino al riposo, creando altre opportunità per alimentare il vantaggio.
SECONDO TEMPO
Il secondo tempo inizia senza cambi per le due squadre, il Cagliari ha la possibilità di portare a casa un risultato importante e parte decisivamente all’attacco. Al 50’ è Belotti a portare i granata nel risultato di parità, infilando Cragno con un diagonale al volo che s’infila all’incrocio dei pali. Il Cagliari non ci sta e spinto da un’inesauribile Nandez, continua a costruire azioni d’attacco che non riescono a tramutarsi in goal. AL 65’ giallo per Bonazzoli, al 73’ Simeone rimette le cose a posto e realizza il goal del 3 a 2, sfruttando una serie di rimpalli nell’area piccola della porta difesa da Sirigu che in quest’occasione non è apparso impeccabile. Al 74’ Di Francesco manda in campo Pavoletti al posto del bomber Simeone. Al 78’ doppia sostituzione per il Torino che manda in campo Verdi e Singo al posto di Meitè e Vojvoda. Al 83’ Di Francesco effettua un doppio cambio, esordio per Ounas che prende il posto di Sottil e Caligara che prende il posto di Joao Pedro, l’allenatore del Cagliari pensa ad incrementare la copertura a centrocampo per portare a casa questi tre punti fondamentali. Al 84’ Giampaolo manda in campo l’ex Murru al posto di Rofriguez, Di Francesco risponde tre minuti dopo con Klavan al posto di Rog. Intanto La Penna assegna cinque minuti di recupero, un solo rischio a un minuto dalla fine dove Cragno risponde ad una prodezza di Belotti. Finisce con il Cagliari corsaro a Torino.

L'articolo Torino-Cagliari 2-3, ma che belli i rossoblù di Di Francesco: eroico Simeone, Toro al tappeto proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon