Il virus spaventa, a Villaputzu vietato fermarsi fuori dalle scuole dopo aver accompagnato gli studenti

Il Coronavirus non arretra, in Sardegna, e anche a Villaputzu viene pubblicata, dall’amministrazione comunale, una nuova ordinanza, firmata dal sindaco Sandro Porcu. E, come nel caso di altri Comuni, il tema principale è quello delle scuole. A partire da oggi, e sino al prossimo quindici ottobre, due nuovi obblighi: “Indossare le mascherine nelle zone in prossimità degli edifici scolastici di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale” in determinati momenti: “Durante gli orari di entrata e uscita degli studenti”. Niente nasi e bocche coperte, invece, “per i bambini sotto i sei anni e i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso della mascherina”. Ancora: vietato “lo stazionamento prolungato per gli accompagnatori degli studenti negli spazi esterni pertinenziali e adiacenti alle strutture, con l’obbligo di limitare la propria presenza al periodo di tempo strettamente necessario all’accompagnamento e recupero degli studenti, evitando ogni forma di assembramento senza il regolare rispetto del distanziamento sociale”.

 

I controlli saranno garantiti dalla polizia Locale e dalle Forze dell’ordine. E per trasgressori, sono previste multe “da quattrocento a mille euro”, come previsto dal decreto legge dello scorso 25 marzo.

L'articolo Il virus spaventa, a Villaputzu vietato fermarsi fuori dalle scuole dopo aver accompagnato gli studenti proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon