Elezioni: presentate le liste nei comuni dove si vota a ottobre

Elezioni: presentate le liste nei comuni dove si vota a ottobre
Conferme, ma anche numerose novità. E in alcuni paesi un solo candidato sindaco

Tra riconferme e nuovi volti, si delinea anche in provincia di Oristano la panoramica per le prossime elezioni comunali. I cittadini saranno chiamati alle urne per il rinnovo dei consigli comunali i prossimi 25 e 26 ottobre.

Si voterà ad Abbasanta, Allai, Arborea, Assolo, Asuni, Baressa, Bidonì, Busachi, Curcuris, Flussio, Fordongianus, Gonnosnò, Gonnostramatza, Laconi, Masullas, Montresta, Neoneli, Norbello, Nurachi, Palmas Arborea, Pau, Paulilatino, San Nicolò d’Arcidano, San Vero Milis, Santu Lussurgiu, Seneghe, Sennariolo, Siamaggiore, Siapiccia, Simaxis, Suni, Tadasuni, Ula Tirso, Usellus, Villa Sant’Antonio, Villanova Truschedu e Zeddiani.

Abbasanta. In campo la lista guidata dal candidato sindaco Patrizia Carta. Ne fanno parte quali candidati consiglieri Paola Carta, Giusy Serra, Giorgio Secci, Giangi Mureddu, Sabrina Mureddu, Giuseppe Congiu, Sebastiano Fiori, Enrico Conversi, Alessandra manca. Non si ricandidano nè il sindaco uscente Stefano Sanna, né suo fratello Gianvalerio, ex assessore regionale ed ex presidente della Provincia di Oristano, che sedeva in consiglio.

Arcidano. La sfida alle prossime amministrative sarà con il quorum, ad Arcidano: è stata presentata una sola lista. La guida Davide Fanari, attuale assessore all’ambiente, agricoltura e attività produttive.
Insieme a lui nella lista “Arcidano cresce”, sono candidati come consiglieri Michela Altea, Marco, Atzori, Emanuele Cera (sindaco uscente, che ha raggiunto il limite dei mandati), Daniela Eleonora Medda, Matteo Montisci, Bruno Murtas, Guido Murtas, Maria Rosanna Pala, Viviana Pili, Franca Soro, Tiziano Vinci e Danilo Zedda.

Fordongianus. Chiederà il rinnovo della fiducia ai suoi concittadini il sindaco di Fordongianus, Serafino Pischedda, che ha presentato una lista anche per queste elezioni comunali. Gli contenderà la fascia tricolore Maria Antonietta Manai, militante di Libe.r.u ed assessore ai servizi sociali dal 1995 al 2000

Mogoro. Tre liste e tre candidati sindaco si sfideranno alle prossime elezioni comunali a Mogoro, in una corsa tutta al maschile.
Ha presentato la propria lista Donato Cau, attuale vice sindaco e assessore delegato in materia ai Servizi sociali. La lista non sarà, però, espressione di continuità con l’attuale amministrazione.
Contenderanno a Cau il ruolo di primo cittadino Ettore Melis e Mauro Ghiani, quest’ultimo con la lista “Mogoro Bene Comune”.

Palmas Arborea.  Va alle elezioni da solo il candidato sindaco di Palmas Arborea, Emanuele Cadoni. La sua è l’unica lista presentata per la prossime amministrative del 25 e 26 ottobre e dovrà solo convincere gli elettori a raggiungere il quorum necessario per la convalida della votazione. Pur non presentandosi in continuità con l’amministrazione comunale uscente, guidata dal sindaco Andrea Pisu Massa, in lista con Cadoni si candidano diversi esponenti della maggioranza.

Pau. Sfida a due per la guida del Comune di Pau. Alessia Valente, classe ’83, laureata in Giurisprudenza, attuale assessore con delega a Pubblica istruzione, politiche sociali, comunicazione, innovazione e riforme, è candidata dalla lista “Per Pau insieme in democrazia”.
Insieme a lei anche il sindaco in carica, Franceschino Serra, che non si può ricandidare perché ha raggiunto il limite di mandati. La lista è completata da Rita Fois, Cristina fanari, Laura meloni, Alessia Contu, Rossana Meloni, Zakia Razini, Manuela Meloni, Antonello Serra e Danilo Fois.
Gianfranco Marras, classe ’66, geologo, già sindaco di Pau dal ’95 al 2005, è invece il candidato sindaco proposto dalla lista “Ripartiamo insieme per Pau”. Gli aspiranti consiglieri sono Cristian Saba, Donatella Meloni, Lorenzo Floris, Marcello Meloni, Angelo Melis, Sara Faedda, Silvia Floris e Alice Turnu.

Samugheo. Corsa a tre a Samugheo per la guida del Comune nei prossimi 5 anni. Basilio Patta eredita il gruppo del sindaco uscente Antonello Demelas (al limite dei mandati) e guida la lista “Samugheo progetto aperto”. Al suo interno riconferme – come Andrea Loi, Giovanni Mura (noto Gianni) e Gianmarco Pala – e novità, come Elisabetta Sanna, Cinzia Madau, Ilaria Barra e Sandra Nonnis.
L’avvocato Antonella Mugheddu è la candidata della lista “Democrazia è partecipazione”. Ne fanno parte anche Marianna Corro, Ilenia Frongia, Luisa Mereu, Stefania Musu, Gerolamo Barra, Alberto Cocco, Alberto Flore, Mario Loi, Alessandro Mugheddu, Franco Meloni, Alessandro Mura e Basilio Pitzalis.
Una terza lista è stata presentata dall’attuale consigliere di minoranza Mario Flore.

Santa Giusta. Sarà una corsa a tre a Santa Giusta per le elezioni comunali del 25 e 26 ottobre: Antonello Figus dovrà difendere la fascia tricolore da due liste che aveva battuto cinque anni fa, una guidata da Jens Garau e un’altra in cui Andrea Casu prende il posto di Angelo Pinna come candidato sindaco.
Il sindaco uscente ha presentato la lista “Othoca – Santa Giusta”, che comprende 5 consiglieri ed assessori della attuale amministrazione e 7 nuovi aspiranti consiglieri che si proporranno per la prima volta agli elettori di Santa Giusta. Ne fanno parte Gabriella Caria, Sharon Camedda, Paola Orrù, Sandra Pili, Raimondo Cadoni, Stefano Chirra, Nicola Delogu, Sandro Manca, Matteo Garau, Luca Massa, Franco Mura e Salvatore Pinna.
Come cinque anni fa, si contrappone a Figus per la carica di sindaco Jens Garau, con la lista “Uniti per Santa Giusta”. I candidati sono Brigida Casula, Maria Dolores Melis, Elsa Spano, Patrizia Caratzu, Patrizia Frau, Luca Soddu, Giancarlo Abbatangelo, Massimo Giuseppe Antonio Meneghel, Mirco D’Amico, Salvatore Camedda e Luigi Carlo Loddo.
Anche la terza lista sarà espressione di un gruppo che aveva concorso per la guida del Comune cinque anni fa: il candidato sindaco sarà Andrea Casu.

Sabato, 26 settembre 2020

L'articolo Elezioni: presentate le liste nei comuni dove si vota a ottobre sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon