Sì al Contratto di costa Maristanis: coinvolti i comuni del golfo di Oristano

Lampis presenta il Contratto di Costa Maristanis: “Valorizziamo il golfo di Oristano”
Undici i comuni coinvolti nel programma

Il Contratto di costa Maristanis è stato presentato stamane a Cagliari dall’assessore alla Difesa dell’Ambiente Gianni Lampis. L’esponente della Giunta Solinas ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa, evidenziando la necessità di valorizzare l’intero golfo di Oristano. Il Contratto di Costa è legato a Maristanis, un progetto di gestione integrata delle zone umide costiere della provincia.

Sono coinvolti undici comuni dell’Oristanese: Arborea, Arbus, Cabras, Guspini, Nurachi, Oristano, Palmas Arborea, Riola Sardo, San Vero Milis, Santa Giusta e Terralba.

“Il Contratto di Costa”, prosegue l’assessore Lampis, “rappresenta uno strumento indispensabile per la tutela e la valorizzazione delle qualità ambientali e paesaggistiche del territorio del golfo di Oristano e punta ad una migliore tutela e gestione del sistema di zone umide, che in Sardegna hanno un ruolo fondamentale”.

“La Regione Sardegna”, aggiunge l’assessore, “intende promuovere l’uso sostenibile delle risorse costiere e la sensibilizzazione dei cittadini su valore, conservazione e tutela delle coste”.

Il progetto punta inoltre a favorire lo sviluppo occupazionale. “Grazie al Contratto”, prosegue, “si potranno promuovere politiche di sostenibilità ambientale compatibili con quelle di sviluppo di quel territorio, fornire soluzione concrete per l’adattamento ai cambiamenti climatici, attraverso la gestione-conservazione degli ecosistemi marino-costieri e realizzare un modello di sviluppo economico-sociale innovativo, basato sulla tutela delle risorse ambientali e la promozione di buone pratiche di green e blue economy, che già si stanno sperimentando nel golfo di Oristano per la creazione di nuovi posti di lavoro”.

Non solo, il golfo di Oristano punta anche sul plastic free. “Il coinvolgimento dei soggetti privati imprenditoriali”, conclude l’esponente della Giunta Solinas, “è importante anche nell’ottica della realizzazione di un marchio che contraddistingua le produzioni tipiche del territorio, da quelle ittiche a quelle agroalimentari. Tra le azioni previste, anche quella di creare il primo golfo regionale plastic free, che attraverso il mancato utilizzo della plastica monouso contribuisca a combattere l’inquinamento delle nostre acque”.

Giovedì, 24 settembre 2020

L'articolo Sì al Contratto di costa Maristanis: coinvolti i comuni del golfo di Oristano sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon