La strana morte di Carlo Lobina, positivo al Covid, a Seui: indagati in quattro nel 118 per i soccorsi

La strana morte per Covid di Carlo Lobina a Seui: indagati in quattro nel 118. 118

, come conferma oggi l’Ansa: già interrogati dal pm, i soccorritori hanno però negato le accuse affermando che nessuno avrebbe chiesto all’uomo di muoversi a piedi, ma sarebbe stata una decisione di Lobina a causa della ristrettezza della strada dove abitava l’uomo, nella quale il passaggio dell’ambulanza era a dir poco complicato. Gli operatori del 118, come descrive ancora l’Ansa, non avrebbero poi capito inizialmente che l’uomo caduto a terra era proprio quello che si era sentito male inizialmente, e il tentativo successivo di salvarlo con un massaggio cardiaco manuale, senza defibrillatore, si è purtroppo rivelato inutile. Le indagini intanto proseguono.

L'articolo La strana morte di Carlo Lobina, positivo al Covid, a Seui: indagati in quattro nel 118 per i soccorsi proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon