“Mamme fuori mercato” per parlare di donne, maternità e lavoro

“Mamme fuori mercato” per parlare di donne, maternità e lavoro
Tappa a Cabras per il progetto-tour della Fondazione Banco di Sardegna

Monia Cappiello e Pj Gambioli hanno lavorato per “Mamme fuori mercato” – Foto pagina Facebook Pj Gambioli

Donne, maternità e lavoro. Sono questi i temi che saranno affrontati a Cabras domani, giovedì 24 settembre, con la regista Pj Gambioli e la responsabile di produzione Monia Cappiello, del film “Mamme fuori mercato”. Appuntamento alle 18 nel Centro polivalente di via Tharros. Il comune lagunare ospita quuesta tappa del Tour film meeting, il progetto itinerante sostenuto dalla Fondazione Banco di Sardegna, patrocinato dall’assessorato alla Pubblica istruzione della Regione Sardegna e promosso dall’associazione culturale “Janas”.

Si tratta di un tour di eventi che dopo aver toccato oltre 40 città italiane per la terza volta ritorna in Sardegna, con un nuovo progetto di rete finanziato dalla Fondazione Banco di Sardegna. Protagonisti tredici comuni distribuiti tra quattro province, un’Unione dei Comuni, due centri antiviolenza, una consigliera di parità e un’università.

Diversi i comuni sardi che partecipano al programma in qualità di enti co-finanziatori, a partire da Cabras, Cagliari, Selargius, Decimomannu, Gavoi, Irgoli. Ma c’è anche l’Unione dei Comuni del Coros, che lo scorso novembre scorso aveva sostenuto la prima parte del tour e ora co-finanzia gli eventi in collaborazione con l’Università di Sassari ed i Comuni di Putifigari, Ossi, Usini, Codrongianos, Muros e Cargeghe.

Di grande importanza la collaborazione con i centri antiviolenza (“Donna Ceteris” per la provincia di Cagliari, “Onda Rosa” per la provincia di Nuoro), con la consigliera di parità della Provincia di Sassari, Maria Antonietta Sale, l’amministrazione comunale di Cabras e la commissione comunale per l’equità tra i generi e le pari opportunità.

Il progetto. Nasce dall’ingegno della regista Pj Gambioli che, dopo la produzione del film “Mamme fuori mercato” (primo premio internazionale al Calcutta Film Festival) ha dato vita, assieme alla responsabile di produzione, Monia Cappiello, ad un innovativo sistema di sensibilizzazione che fonde lo spirito del cinema sociale con l’impegno civile.

“Ci piace pensare ai nostri eventi come a dei momenti interattivi”, dice Gambioli. “Il film è una storia toccante che emoziona il pubblico. Spesso capita che nel riaccendere le luci di sala incontriamo occhi lucidi. È questo il potere del cinema:  un mezzo che avvicina le persone e suscita immedesimazione ed empatia. Terreno fertile e punto di partenza per un confronto di idee e opinioni”.

Per la provincia di Oristano, l’unica data del tour è quella ospitata dall’amministrazione di Cabras, partner del progetto. “Viviamo in una società”, dichiara Laura Celletti, presidente della commissione Pari opportunità, “che, purtroppo, è ancora pregna di stereotipi. Senza una adeguata sensibilizzazione, le cose non potranno cambiare. I dati ufficiali ci dicono che in Sardegna il tasso di occupazione delle donne è molto basso rispetto alla media europea e che ogni settore risulta fortemente rappresentato più dagli uomini che dalle donne”.

Andrea Abis

“Abbiamo fortemente voluto l’evento nel nostro paese”, aggiunge il sindaco Andrea Abis, “che è simbolo di grande partecipazione politica femminile, con un Consiglio comunale composto da otto consiglieri e otto consigliere. La serata del 24 settembre sarà un alto momento di confronto istituzionale e di sensibilizzazione verso un tema che dovrebbe diventare uno dei punti cardine delle politiche sociali ed economiche”.

Il programma. Ad aprire la serata con i saluti istituzionali, saranno il sindaco Abis e la presidente della commissione Pari Opportunità, Laura Celletti. A seguire la proiezione di “Mamme fuori mercato” e gli interventi della regista Pj Gambioli e della responsabile di produzione, Monia Cappiello. Al successivo dipattito parteciperanno Natalia Deplano, avvocata civilista; Maria Obinu, consigliera di parità della Provincia di Oristano; Stefania Carletti, consigliera di parità della provincia di Oristano tra il 2015 e il 2020; Sara Meli, consigliera di parità supplente della provincia di Oristano; Fenisia Erdas, componente della commissione regionale delle Pari opportunità; Maria Delogu, insegnante e presidente dell’associazione Komunque donne.

L’ingresso è libero e saranno rispettate tutte le norme anti-covid.

Mercoledì, 23 settembre 2020

L'articolo “Mamme fuori mercato” per parlare di donne, maternità e lavoro sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon