“Io, in lotta contro Covid e polmonite a Cagliari: non sottovalutate mai il virus”

Dallo scorso quattro settembre ha visto solamente corsie d’ospedali e ambulanze. Quella che sembrava una “semplice” febbre si è dimostrata qualcosa di molto più complesso, da un punto di vista clinico.

Sergio Porru, 54enne di Bosa, autotrasportatore e dj molto conosciuto, ieri notte ha pubblicato un post su Facebook col quale annunciava il distacco dai respiratori artificiali dopo due settimane di lotta. Una lotta, però, che non è ancora finita. Ha ringraziato tutto il personale del Santissima Trinità, Porru, “mi stanno curando continuamente e dando tutto il conforto necessario”, racconta a Casteddu Online. Covid e polmonite, ecco i motivi che l’hanno portato dall’ospedale di Oristano al Covid Hospital di Cagliari: prima nel reparto di Malattie Infettive prima, poi nel reparto di Pneumologia. “Tra il 3 e il quattro settembre è arrivata la febbre, tra 38 e trentanove”. Nessun calo della temperatura, così la decisione di chiamare “il 118. Mi hanno portato all’ospedale di Oristano, lì sono stato sottoposto al tampone: positivo. Mi hanno subito trasferito al Santissima Trinità e, dopo vari controlli, è emersa la polmonite”. Difficile sapere dove possa essere stato contagiato dal virus: “Forse nei porti o negli aeroporti dove vado per portare le automobili che trasporto”, o magari ad una delle sue serate musicali. Ma Porru non è d’accordo: “Hanno fatto tutti i tamponi a chi era nel locale” e non sarebbe emersa nessuna positività.

“La mia sfortuna, probabilmente, è stata quella di aver preso freddo qualche giorno prima dell’arrivo della febbre, lunedì 31 agosto aveva piovuto”. Al di là delle ipotesi, ora Porru ha un solo pensiero, guarire al più presto: “Sono monitorato e assistito dai medici 24 ore su 24, nel fine settimana dovrò fare il nuovo tampone, prima mi tocca un’altra Tac”. E, nell’attesa, Sergio Porru non può fare a meno di notare che, ancora oggi, c’è chi o sminuisce il Covid-19 o, addirittura, arriva a muovere dubbi sulla sua esistenza, in totale disaccordo con le evidenze mediche e scientifiche: “Come è possibile che ci sia gente che dice che il virus non esiste? Continuo a non capire, si tratta solo di ignoranza”.

L'articolo “Io, in lotta contro Covid e polmonite a Cagliari: non sottovalutate mai il virus” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon