Enrico Carcangiu e i fratelli Murruzzu sul podio di Tanca Regia

Enrico Carcangiu e i fratelli Murruzzu sul podio di Tanca Regia
Prima fase del Sardegna Jumping Tour di equitazione

Gianni Govoni

I cavalieri oristanesi Enrico Carcangiu, Antonio e Gianleonardo Murruzzu in evidenza al Sardegna Jumping Tour di Tanca Regia. La prova di equitazione di Abbasanta ha visto nella C130 a tempo qualificante la vittoria di Enrico Carcangiu su Retina de Vald, che ha preceduto i due cavalli condotti da Andrea Rossi, Tilinda e Mitin.
Successo invece nella C140 a fasi consecutive con Antonio Murruzzu su Tiberio, davanti a Giovanni Carboni su Rubacuori Baio. Entrambi hanno chiuso senza errori, però Murruzzu è stato più veloce. 
Nella C130 a fasi consecutive qualificante vittoria dell’altro Murruzzu, Gianleonardo, in sella a Unico Monteleone.
Il binomio Simone Coata-Dardonge si è imposto sabato anche nella C135 mista qualificante valevole per la finale nazionale di Verona 122×122.

Govoni sul podio. “Master of Faster” colpisce ancora al Concorso A6* del Sardegna Jumping Tour: Gianni Govoni su Hervesther vince la gara clou del primo fine settimana disputato negli impianti di Tanca Regia: la C145 Gran Premio a due manches. Il cavaliere che ha preso parte anche a due Olimpiadi fa un doppio netto velocissimo da 42”81 nella seconda prova. Alle sue spalle il marchigiano Andrea Messersì con Calgary Z a 45”13.
Sul terzo gradino del podio esulta la Sardegna con Giovanni Carboni che con Rubacuori Baio (allevato da Alessandra Diaz) è impeccabile nelle due manches e ferma il cronometro a 55”88. Quinto posto per un altro cavaliere sardo, Andrea Deledda, su Toya D’Osthuy che aveva fatto percorso netto nella prima manche.

“Risultati che dimostrano come il Sardegna Jumping Tour aiuti l’equitazione sarda a crescere”, ha commentato Stefano Meloni, presidente Fise Sardegna.

E’ stata davvero una chiusura spettacolare quella dell’evento organizzato da Agris, Fise Sardegna e Anacaad (Associazione Nazionale Allevatori Cavalli Anglo Arabi e Derivati). Il folto pubblico ha apprezzato e si è divertito anche a seguire la C135 contro il tempo, vinta dal caporal maggiore Simone Coata con Dardonge, che ha totalizzato 24 punti e preceduto Gianni Govoni con Java de Donderye.

Programma. Visto il boom di iscritti con ben 257 cavalli, il 58° Premio Regionale Sardo, la finale dedicata ai cavalli di uno, due e tre anni, inizierà oggi (15.30) e non martedì. Si concluderà sabato mattina con la finale del salto in libertà per i cavalli di tre anni. 

Il secondo fine settimana col Sardegna Jumping Tour inizierà invece giovedì prossimo 24 settembre alle 8.30.

Lunedì, 21 settembre 2020

L'articolo Enrico Carcangiu e i fratelli Murruzzu sul podio di Tanca Regia sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon