Coronavirus: mascherine e distanza,parte Festival Salisburgo

La centesima edizione apre con rigide misure anti-contagio

(ANSA) - VIENNA, 02 AGO - Doveva essere l'edizione più scintillante di sempre, quella per il centesimo anniversario, e invece sarà una versione ridotta a causa della pandemia di coronavirus ma almeno il Festival di Salisburgo è ripartito questo fine settimana con una rappresentazione dell''Elektra' di Richard Strauss in una nuova messa in scena del polacco Krzysztof Warlikowski.

Il sipario si è alzato anche su una nuova produzione dell'opera teatrale 'Everyman' scritta da uno dei fondatori del festival, Hugo von Hofmannsthal, e rappresentata ogni anno da allora.

Per 110 spettacoli che si terranno nell'arco di un mese le misure di sicurezza imposte dagli organizzatori sono molto rigide: obbligo di mascherina, 80.000 biglietti a disposizione invece dei soliti 230.000, e tutti personalizzati in modo da riuscire rintracciare le persone in caso di contagi. Gli spettatori dovranno indossare le mascherine fino a quando non sono seduti e non ci sono intervalli o catering. Gli artisti che non sono in grado di mantenere una distanza di almeno un metro dai loro colleghi, come i membri di un'orchestra, devono sottoporsi a regolari test di coronavirus. In programma anche la prima di una nuova commedia, Zdenek Adamec, del premio Nobel Peter Handke e una nuova produzione di 'Cosi fan tutte' di Mozart del regista tedesco Christof Loy.

Finora in Austria ci sono stati 21.000 casi di Covid-19 e circa 700 morti. Ma i contagi sono aumentati nelle ultime settimane con un focolaio vicino al lago Wolfgang, a meno di 50 chilometri da Salisburgo. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon