Inaugurata Tessingiu: da Samugheo un segno di riscatto degli artigiani sardi

Inaugurata Tessingiu: da Samugheo un segno di riscatto degli artigiani sardi
La rassegna potrà essere visitata sino a settembre – VIDEO e FOTO

La mostra di Samugheo

Dall’inviata Marta Mereu

C’era tanta voglia di riscatto ieri sera a Samugheo dov’è stata inaugurata la 53^ Mostra dell’Artigianato Sardo, Tessingiu, che rinnova il tradizionale appuntamento con le eccellenze del panorama regionale.

Dopo mesi di difficoltà e paure, 60 artigiani selezionati tra i migliori creativi isolani, con le loro produzioni danno vita a questa vetrina elegante, l’immagine di una Sardegna che non si arrende.

Un significativo messaggio di speranza, una sfida fortemente voluta dall’Amministrazione comunale di Samugheo, sostenuta anche dalla Pro loco e dal Museo Unico Regionale dell’Arte Tessile Sarda, come hanno evidenziato nelle loro parole il sindaco Antonello Demelas e il vicesindaco Maurizio Frongia.

La 53^ Mostra dell’Artigianato Sardo, Tessingiu, si candida a diventare un appuntamento tra i più significati dell’estate 2020 nell’Isola, un appuntamento che uscirà anche dai confini del centro del Mandrolisai.

Allestita nella vecchia cantina, una splendida struttura risultato di un recupero di architettura industriale che ha dato nuova vita all’edificio, la 53^ Mostra dell’Artigianato Sardo, Tessingiu si sviluppa in un racconto sulla manifattura che associa i maestri del tessile e del vetro, del legno e della pelle, della ceramica e del ferro, della pietra e dell’oro.

Quest’anno si abbina con Tessingiu anche la mostra Miniartextil, allestita, invece, nelle sale del Museo Murats di Samugheo. Si tratta della principale rassegna europea dedicata alla fiber art contemporanea, nata a Como nel 1991 per volontà di Nazzarena Bortolaso e Mimmo Totaro, e promossa dall’Associazione culturale Arte&Arte, che oggi conta sedi espositive in tutto il mondo.

La 53^ Mostra dell’Artigianato Sardo, Tessingiu, e la mostra Miniartextil resteranno aperte a Samugheo sino al prossimo 6 settembre. Possono essere visitate tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 20.30.

A seguire le immagini della cerimonia di inaugurazione.

Domenica, 2 agosto 2020

L'articolo Inaugurata Tessingiu: da Samugheo un segno di riscatto degli artigiani sardi sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.





Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie