Ladri in azione in un’azienda di Siamaggiore: bottino da 50 mila euro

Ladri in azione in un’azienda di Siamaggiore: bottino da 50 mila euro
Presa di mira la società del marito dell’assessore Anita Pili

Dopo il furto alla società Pinna impianti della zona industriale di Oristano, i ladri hanno colpito anche nella zona artigianale di Siamaggiore. Hanno preso di mira la Dueffe, che fa riferimento all’imprenditore Federico Erdas, marito dell’assessora regionale dell’Industria Anita Pili.

I ladri hanno agito nel cuore della notte. Dopo aver danneggiato il sistema d’allarme hanno scassinato una cassaforte negli uffici amministrativi.

Hanno quindi caricato cavi in rame su due furgoni della stessa società e sono spariti nella notte con un bottino stimato intorno ai cinquantamila euro.

Sul nuovo furto indagano i carabinieri.

Venerdì, 10 luglio 2020

L'articolo Ladri in azione in un’azienda di Siamaggiore: bottino da 50 mila euro sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.





Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie