La scuola civica di musica “Alessandra Saba” è pronta a ripartire

La scuola civica di musica “Alessandra Saba” a Marrubiu è pronta a ripartire
Da lunedì riprenderanno le attività didattiche nei venti comuni aderenti, a cominciare da Marrubiu

Ripartenza confermata per la scuola civica di musica “Alessandra Saba” con sede a Marrubiu. Da lunedì prossimo 13 luglio riprenderanno finalmente le attività didattiche in tutte le sedi che fanno capo al comune capofila di Marrubiu e che erano state bloccate dall’emergenza coronavirus.

Tutti i locali delle varie sede dislocate nei venti comuni sono stati sanificati e adeguatamente sistemati seguendo le norme di prevenzione anti-covid, e quindi le lezioni potranno essere svolte in aula.

Marrubiu fa da comune capofila ad altri venti comuni coinvolti nella scuola civica “Alessandra Saba”, tra cui Albagiara, Baressa, Gonnostramatza, Gonnosnò, Masullas, Mogoro, Pau, Ollastra, San Nicolò d’Arcidano, Santa Giusta, Simaxis, Sini, Terralba, Uras, Villa Verde, Gonnoscodina, Siris, Usellus, Pompu e Villaurbana.

Il blocco delle lezioni nel periodo scorso si era ulteriormente prolungato a causa di alcune imprecisioni all’interno dell’ordinanza 29 del 14 giugno scorso che non esprimevano con precisione se la ripresa delle attività potesse avvenire o meno anche per le scuole di musica civica. Situazione poi sbloccata definitivamente, anche grazie all’intervento dell’amministrazione comunale di Marrubiu, lo scorso 25 giugno, con il via libera dalla Regione per la ripresa delle attività.

Venerdì, 10 luglio 2020

L'articolo La scuola civica di musica “Alessandra Saba” è pronta a ripartire sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon