Carbonia ricorda per sempre Gisella Orrù, intitolata una via alla 16enne uccisa nel 1989

Una via in memoria di Gisella Orrù, la giovane che perse tragicamente la vita più di 30 anni fa: a Carbonia venerdì 17 luglio, l’inaugurazione. Sono trascorsi esattamente 31 anni da quando la sedicenne uscì di casa per non fare più ritorno. Pochi giorni dopo venne rinvenuta dentro a un pozzo situato nelle campagne della zona. Una vicenda che scosse tutta la comunità, che mai ha dimenticato Gisella.https://www.castedduonline.it/31-anni-fa-lomicidio-di-gisella-orru-carbonia-non-dimentica/ Il Comune le rende omaggio intitolando una via con il suo nome. La richiesta dell’amministrazione comunale di intitolarle una strada era già stata inoltrata lo scorso anno in occasione del trentennale della sua morte; dopo esser stata esaminata dalla Prefettura di Cagliari e dalla Deputazione di Storia Patria della Sardegna è stato emesso il parere favorevole.  “Il nostro obiettivo è ricordare Gisella, una giovane ragazza figlia della nostra città, tragicamente e prematuramente scomparsa in un omicidio efferato, avvenuto in circostanze ancora poco chiare” spiega il comune “una vicenda dai contorni incerti e su cui non si è ancora fatta piena luce, così come è peraltro accaduto per l’intera storia della città di Carbonia degli anni Ottanta e Novanta. L’intitolazione di una strada dedicata a Gisella Orrù è un modo per mantenere vivo il ricordo di una giovane ragazza nostra concittadina, a cui fu rubato il proprio futuro, impedendole di realizzare le sue legittime aspirazioni personali e professionali”, ha spiegato il Sindaco Paola Massidda”. L’appuntamento è fissato venerdì 17 Luglio alle ore 10.30 nel tratto di strada compreso tra via Abruzzi e via D’Annunzio.
Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.





Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie