Sassari, fine dell’emergenza: riaprono tutti gli ambulatori dell’Aou

Riapriranno lunedì 13 luglio gli ambulatori di Clinica Chirurgica, di Chirurgia Pediatrica, di Chirurgia Vascolare, di Endoscopia digestiva (Santissima Annunziata), di Reumatologia e di Medicina interna e Nefrologia (Clinica Medica). Si completa in questo modo l’iter delle riaperture ambulatoriali avviate dall’Aou di Sassari il 13 giugno scorso, grazie anche al lavoro fatto dalla task force, composta da rappresentanti di varie unità operative, che ha elaborato le procedure per il riavvio delle attività.

A chiamare in visita i pazienti in lista d’attesa, così come avvenuto anche per gli altri ambulatori che hanno già ripreso l’attività, saranno le stesse strutture. Le visite verranno stabilite in base ai codici di priorità dei pazienti e secondo le nuove tempistiche che prevedono l’effettuazione della sanificazione tra una visita e l’altra. Le nuove visite saranno invece prenotabili attraverso il consueto canale Cup chiamando il 1533 e lo 070 27.64.24.

All’utenza viene chiesta la massima collaborazione anche per garantire la sicurezza all’interno delle strutture ospedaliere. Agli ingressi sono previsti dei check point che potranno effettuare verifiche sugli appuntamenti e indirizzare gli utenti negli ambulatori. Il personale impiegato, coadiuvato da quello della vigilanza, regolerà gli ingressi, misurerà la temperatura attraverso i termo-scanner e verificherà che l’utente indossi la mascherina chirurgica, senza la quale è vietato accedere in ospedale, inviterà il paziente a igienizzare le mani in ingresso e in uscita, verificherà che abbia l’appuntamento per quella giornata e per quell’orario.

Gli utenti sono invitati a non arrivare con eccessivo anticipo sull’orario prestabilitoper la prestazione (massimo 10-15 minuti).All’ingresso potrà essere richiesta un’autocertificazione di prenotazione che dovrà essere poi consegnata in ambulatorio.

L’utente potrà scaricare l’autocertificazione di prenotazione visita e l’autocertificazione di accesso alle prestazioni direttamente dal sito web dell’Aou di Sassari (dalla Home pagecliccare sul banner centrale “Vademecumper l’accesso alle attività ambulatoriali”).

Il pagamento del ticket può avvenire utilizzando la modalità PagoPA. Il pagamento delle prestazioni, inoltre, potrà essere fatto alle Casse ticket del Palazzo Rosa, aperte dalle 7,30 alle 17, dal lunedì al venerdì, e dalle 7,30 alle 13 il sabato o alla Stecca Bianca, dove le Casse ticket saranno aperte dal lunedì al giovedì dalle 7.30 alle 17, il venerdì dalle 7.30 alle 14 e il sabato dalle 7.30 alle 13. Per esigenze di servizio, gli orari di chiusura pomeridiana degli sportelli potrebbero subire variazioni.

L'articolo Sassari, fine dell’emergenza: riaprono tutti gli ambulatori dell’Aou proviene da Casteddu On line.

Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it è un portale web privato, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, non si paga l'accesso al sito grazie al fatto che è autofinanziato e sostenuto dalla semplice pubblicità che compare tra gli annunci.

Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.





Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie