Terapia salvavita negata a Oristano: incontro col Prefetto e l’assessore Nieddu

Terapia salvavita negata a Oristano: incontro col Prefetto e l’assessore Nieddu
Formalizzate le richieste delle associazioni Komunque Donne, Le Belle Donne, Cittadinanzattiva, Ail, Adiconsume e i sindacati Cgil, Cisl Uil 

Foto Linkoristano

Le associazioni Komunque Donne, Le Belle Donne, Cittadinanzattiva, Ail, Adiconsume e i sindacati Cgil, Cisl Uil, hanno formalizzato le richieste di incontro con il Prefetto di Oristano Gennaro Capo, e con l’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu, per discutere della situazione del reparto di Oncoematologia di Oristano.

Secondo quanto concordato nella riunione tenutasi ieri a Oristano scopo dell’incontro con prefetto e assessore alla sanità è ottenere il potenziamento del reparto di Oncologia e la garanzia che la struttura di oncoematologia rimanga completamente operativa e continui a erogare gli indispensabili e irrinunciabili servizi erogati sino a oggi.

Le associazioni e i sindacati hanno deciso di riunirsi dopo il caso della paziente in cura al San Martino di Oristano, a cui è stata negata la terapia salvavita nel nosocomio oristanese, perché non autorizzato dalla stessa Regione.

In seguito, il dirigente dell’Assessorato Regionale Igiene e Sanità, Marcello Tidore, durante la riunione della Commissione Sanità, aveva affermato che il presidio di Oncoematologia di Oristano operava in modo illegittimo e per questo doveva essere chiuso.

Martedì, 18 dicembre 2020

L'articolo Terapia salvavita negata a Oristano: incontro col Prefetto e l’assessore Nieddu sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon